Una partita molto equilibrata con occasioni da entrambe le parti.

E’ stata una bellissima partita. Molto equilibrata. combattuta a viso aperto . Entrambe le squadre si sono sfidate e hanno lottato su ogni pallone. Un primo tempo da guerrieri, che ha deliziato gli spettatori pervenuti allo stadio di Cerveteri. La sblocca Bacchi, il capitano  su punizione al 37° minuto.

Purtroppo l’entusiasmo è durato poco. Dopo appena 5 minuti pareggiano gli ospiti con un goal rocambolesco che dopo aver toccato la traversa, supera la linea di porta.

Anche il secondo tempo è stato molto equilibrato e la partita si è avviata alla conclusione senza grandi occasioni.

All’ 85° minuto Mister Zeoli fa esordire il giovane Matteo Di Giosia anno 2000 della juniores. Una giovane promessa per Asd Città di Cerveteri.

Attualmente il Cerveteri ha raggiunto il sesto posto in classifica con 51 punti. Mantenendo un andamento stabile e in linea con gli obiettivi di inizio campionato.

Domenica 14 aprile si recupera la partita con il Tolfa alle ore 16.00 Rinviata per nebbia.

 

ASD CITTA’ DI CERVETERI ASD VIGOR ACQUA PENDENTE 1-1

You May Also Like