Un Cerveteri volitivo e caparbio stende con un netto 3-0 la Corneto Tarquinia al termine di una gara dai due volti. Il primo tempo, equilibrato, si è concluso sullo 0-0, ma è nella ripresa che la squadra di mister Zeoli ha cambiato marcia e ha calato un tris da spavento: la prima rete, di Teti, è arrivata a metà del secondo tempo, mentre abbiamo dovuto aspettare i minuti finali per i gol di Paraschiv e Vignaroli.

Il 3-0 finale dunque è il risultato di una gara ordinata e volta all’attacco, specie nella ripresa, quando i verdeazzurri hanno saputo dominare e portare a casa tre punti molto importanti per la classifica.

Il Cerveteri cala il tris: abbattuta la Corneto Tarquinia

You May Also Like